Vai al contenuto

Grassmed l’unione fa la forza

  • admin 

Durante la 44^ edizione di EIMA International

Comunicato stampa n. 57/2021

è stato dedicato ampio spazio al tema della formazione.  Proprio in questo ambito Giovanni Taverna, direttore dell’Associazione Grassmed, insieme al suo staff e nuovi partner dediti alle figure professioniste per il settore sportivo, hanno presentato l’avvio di un progetto formativo che potrebbe finalmente portare all’introduzione in Italia della figura del professionista specializzato nella cura del verde sportivo.

Tale apripista porterà alla comprensione di creare quelle sinergie necessarie per far sì, accrescere un settore bisognoso di cultura e così di professionismo per poter stare al passo con i tempi e sempre nuove direttive (FIFA sul direttore del verde sportivo negli stadi), trascinatore di un condotto economico commerciale che include aziende di ogni categoria, da quello delle macchine a quello digitale, da quello agronomico a quello bio-sostenibile, da quello formativo a quello di ricerca, compresi quelli legali  fiscali ed istituzionali, che riusciranno insieme a trovare quella via possibile per ottenere una identificazione e così riconoscimento professionale sportivo, come molte altre figure competenti nel settore SPORT, sono da tempo in attesa.

Il nostro programma Grassmed sarà fitto di impegni, con seminari, convegni, percorsi formativi con vari appuntamenti, lungo tutto il territorio nazionale e maggiore attenzione al Sud, con temi ed argomenti rivolti all’innovazione e gestione del tappeto erboso sportivo e delle esigenze necessarie cui ogni impianto sportivo qualunque sia la sua disciplina ha bisogno, con uno sguardo più tecnologico ergonomico ecologico, trascinato da nostri partner aziendali e non solo, coordinati e gestiti dal nostro groundsman.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »