Vai al contenuto

Al via la campagna GMA per attirare la futura forza lavoro

  • admin 

Una nuova ricerca in concomitanza con la #GroundsWeek rileva alti livelli di soddisfazione e realizzazione lavorativa tra il personale del terreno e i volontari

 

#GroundsWeek è una settimana annuale di sensibilizzazione che mette in evidenza il ruolo fondamentale che il personale del campo e i volontari svolgono nel rendere possibile lo sport e nel mantenere accessibili gli spazi verdi

  • Chi lavora all’aperto ottiene maggiore appagamento dai propri ruoli e si sente più gratificato rispetto a chi lavora dietro una scrivania (77% vs 47%)
  • Il 63% del personale di campo e dei volontari “ama” il proprio lavoro e quasi tutti (90%) sono appassionati del settore
  • Gli attributi chiave di una carriera nella gestione dei terreni includono essere all’aperto e attivi, essere orgogliosi del risultato finale, lavorare nello sport e la varietà quotidiana
  • Questa #GroundsWeek, la GMA incoraggia più persone a lavorare all’aperto in settori come la gestione dei terreni o l’orticoltura

La Grounds Management Association (GMA), il principale ente no-profit per professionisti e volontari, celebra la sua #GroundsWeek annuale (28 febbraio – 6 marzo) con una campagna per aiutare a contrastare la mancanza di talenti qualificati che entrano nel industria.

Rivolgendosi ai giovani e a coloro che già lavorano in altri settori, #GroundsWeek mira a raggiungere coloro che fanno il punto sulle loro traiettorie personali e professionali e rivalutano ciò che vogliono veramente dalla vita. Sullo sfondo della pandemia, la realizzazione è fondamentale.

La recente indagine del GMA su oltre trecento tra personale e volontari di base mostra alti livelli di soddisfazione e realizzazione lavorativa, con il 63% che afferma di “amare” il proprio lavoro e quasi tutti (90%) dichiarano di essere appassionati del settore. Alcuni degli attributi chiave di una carriera nella gestione dei terreni, come riportato sia dal personale retribuito che dai volontari, includono:

  • Stare all’aria aperta e attivi
  • Orgoglioso del risultato finale
  • Lavorare nello sport
  • La varietà quotidiana
  • Lavorare come parte di una squadra
  • Imparare nuove abilità

…….

Geoff Webb  : “Il personale Grounds lavora con competenza, dedizione e passione per produrre superfici di qualità per spazi sportivi e ricreativi tutto l’anno. Definita la “professione nascosta”, un obiettivo chiave per noi ora è aiutare più giovani e coloro che sono al di fuori del settore a capire cosa comporta e come entrare in campo”.

Con un settore sportivo in forte espansione nel Regno Unito e una crescente domanda nel settore della cura del tappeto erboso di talenti qualificati, il GMA sta incoraggiando più giovani e coloro che sono tentati da un cambiamento di carriera a considerare una carriera nella gestione dei terreni. Per incoraggiare più giovani a entrare nel settore, il GMA ha lavorato a stretto contatto con le scuole attraverso la sua iniziativa “Schools into Stadia”, che introduce i bambini delle scuole di livello GCSE all’arte della gestione dei terreni attraverso una serie di workshop di un giorno, in mostra il professione come opportunità ideale per lavorare in un ambiente esterno all’interno dello sport. 

La GMA sta anche lavorando per elevare il settore dei terreni affrontando le sue idee sbagliate e migliorando le competenze della futura forza lavoro attraverso la sua formazione e qualifiche. Il suo quadro salariale annuale è fondamentale per plasmare il futuro della gestione dei terreni e aiutare i datori di lavoro a comprendere le tariffe minime di retribuzione in base alle competenze richieste a ciascun livello. 

John Wright, Presidente del GMA Young Board e Head Grounds Manager del Southampton FC, afferma : “Sono entrato in questo settore dieci anni fa perché amo lo sport e la vita all’aria aperta, e questa è una carriera che mi consente di essere coinvolto in entrambi. Ora, non riesco a immaginare di fare nient’altro.

“Ci sono grandi opportunità per le persone in questo settore e la realizzazione della carriera è qualcosa che molti di noi al suo interno sentono ogni giorno. Questa #GroundsWeek, spero che i giovani e coloro che potrebbero non sentirsi soddisfatti del loro attuale lavoro pensino di saperne di più sulla gestione dei terreni, perché questa potrebbe sicuramente essere la giusta mossa di carriera per loro”.

articolo completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »